Sei alla ricerca di una soluzione che ti porti dallo stato attuale di sofferenza, alla situazione desiderata di equilibrio, comfort e benessere?

Forse hai già provato diversi approcci, ma con scarsi risultati e

vuoi capire se l’Osteopatia fa al caso tuo?

Ti capisco, non è colpa tua se non riesci a risolvere i disturbi che ti affliggono da diverso tempo.
Anch’io in passato, da paziente, mi sono ritrovato nella tua stessa condizione, ti garantisco, è veramente frustrante.
Oggi, da professionista, posso dirti che hai bisogno di certezze e sono diversi i fattori che determinano la riuscita di un atto terapeutico come:

  • La profonda conoscenza del corpo umano;
  • L’elevata esperienza e capacità del Professionista nell’inquadrare il tuo sintomo specifico;
  • L’attitudine e la manualità affinata negli anni, nell’interpretare e risolvere le tensioni che il corpo manifesta;
  • La consapevolezza di applicare tra tante tecniche e metodi, la migliore strategia terapeutica per risolvere il tuo problema specifico , acuto o cronico che sia , con un metodo efficace e affidabile.

RICCARDO SANTONI

Sono Riccardo Santoni, Fisioterapista ed Osteopata e mi occupo di ricerca e terapia manuale in ambito terapeutico ormai da 20 anni.

Il mio messaggio è ” risolvere i problemi e i disturbi che affliggono i miei pazienti e ne condizionano e limitano la qualità di vita, bloccandoli nel sintomo e nella patologia”

Lo scopo sarà ricreare un nuovo equilibrio psicofisico, eliminando il dolore, liberando il corpo da blocchi, rigidità e tensioni profonde, qualunque sia l’origine (muscolare, scheletrica, viscerale, stressogena, emozionale o comportamentale) e su qualsiasi zona corporea che si trovi in uno stato di sofferenza.

Perchè soffri o accusi un sintomo?

La Sofferenza è una condizione di dolore che riguarda non solo il tuo corpo ma anche il tuo stato emotivo.

La sofferenza dipende anche dal tuo equilibrio emozionale , il quale, in molteplici condizioni crea tensioni nel corpo, generando infiammazioni, calcificazioni, acidosi metabolica e di conseguenza dolori articolari e problemi muscolo-scheletrici

Ma un sistema mente-corpo in sofferenza potrà generare disturbi anche a livello viscerale come gastriti , coliti e difficoltà digestive, con tutte le varianti sintomatiche da soggetto a soggetto.

Ma cosa voglio dirti ?

Voglio dirti che il sistema psicofisico per riuscire a compensare adeguatamente, ed uscire dallo stato di malessere , scaricherà il problema sul corpo, generando un sintomo .

Se ti stai chiedendo cos’è un sintomo, devi sapere che rappresenta un segnale di allarme, cioè indica, che all’interno del corpo c’è qualcosa che non va e te lo manifesta con un dolore, un bruciore, una sensazione di disagio psichico o fisico, creando blocchi e tensioni vere e proprie.

Ma attenzione ti sei mai chiesto da dove parte il sintomo e perché fin ora non hai risolto? 

L’allarme non ti dice qual’è il problema, non conosci la causa scatenante o la vera zona corporea che è in difficoltà. 

Il corpo attraverso il sintomo ti sta solo dicendo che il sistema è in crisi e te lo segnala con un dolore, un disturbo, un disagio. 

Quindi il tuo mal di testa, il  dolore cervicale, il problema lombare che riferisci o qualunque altro disturbo che accusi, indicano solo che il corpo sta scaricando il problema in quella zona, ma non è per nulla scontato che la causa sia proprio lì o parta tutto da lì.   

Quindi bisognerà sempre indagare e capire qual è la relazione tra causa e sintomo affinché tu possa realmente risolvere.  

Bisognerà inoltre capire perché “scarichi” le tensioni proprio in quella determinata zona bersaglio e comprendere qual’è l’origine che innesca la sofferenza

L’obiettivo attraverso il mio approccio Osteopatico in chiave Somato-Emozionale sarà quello di inquadrare il tuo disturbo, collegarlo alla causa scatenante e rimettere il corpo nel giusto assetto posturale, attraverso il perfetto gesto manuale, eliminando i conflitti che generano il dolore, così da ricreare l’armonia tra le diverse strutture corporee.

Vuoi risolvere il tuo problema?

Consulta le categorie qui sotto elencate.

Ma ricorda che ogni parte del tuo corpo è in stretta relazione con le altre, non solo dal punto di vista anatomico ma anche funzionale.

Lo stato di tensione e di sofferenza di muscoli, legamenti, organi viscerali e strutture nervose si rifletterà inevitabilmente su tutto il corpo portando il sistema in disequilibrio.

Il trattamento Osteopatico in chiave Somato-Emozionale permetterà di attivare tutti i processi che portano alla risoluzione del problema, così da ritrovare finalmente la salute, il benessere e la qualità di vita che tanto desideri.

In che cosa posso aiutarti?

Richiedi informazioni o un’appuntamento

5 + 2 = ?

CRANIO – VISO – BOCCA – ATM

Terapia cranio-sacrale, disfunzioni occlusali, problemi mandibolari, tic nervosi

TRATTO LOMBARE

Le maggiori cause del tuo mal di schiena, perché risolvo

ARTI INFERIORI

Dolori, patologie e sintomi

MAL DI TESTA , EMICRANIA , CEFALEE

Come e perché risolvo lavorando in globalità

TRATTO CERVICALE

Perché soffri in questa zona, come risolvo

BACINO

Organi pelvici, disfunzioni strutturali, viscerali e nervose, dolore cronico pelvico

ORGANI VISCERALI

Il nostro secondo cervello addome e intestino

TRATTO DORSALE E TORACICO

Importanza, dolori e tensioni di questa area, approccio terapeutico

ARTI SUPERIORI

Dolori, patologie e sintomi

STRESS – ANSIA

Perché, Rilassamento, problemi del sonno

In che cosa posso aiutarti?

Richiedi informazioni o un’appuntamento

1 + 0 = ?

CRANIO – VISO – BOCCA – ATM

Terapia cranio-sacrale, disfunzioni occlusali, problemi mandibolari, tic nervosi

TRATTO CERVICALE

Perché soffri in questa zona, come risolvo

TRATTO DORSALE E TORACICO

Importanza, dolori e tensioni di questa area, approccio terapeutico

TRATTO LOMBARE

Le maggiori cause del tuo mal di schiena, perché risolvo

BACINO

Organi pelvici, disfunzioni strutturali, viscerali e nervose, dolore cronico pelvico

ARTI SUPERIORI

Dolori, patologie e sintomi

ARTI INFERIORI

Dolori, patologie e sintomi

ORGANI VISCERALI

Il nostro secondo cervello addome e intestino

STRESS – ANSIA

Perché, Rilassamento, problemi del sonno

MAL DI TESTA , EMICRANIA , CEFALEE

Come e perché risolvo lavorando in globalità

Per informazioni o appuntamento  338 8072552

Richiedi informazioni o un’ appuntamento

OSTEOPATIA SOMATO-EMOZIONALE

La vera terapia con la quale risolvo a 360 gradi

OSTEOPATIA E GRAVIDANZA

Tutti i vantaggi nel trovare il giusto equilibrio in questa fase

OSTEOPATIA PER LO SPORTIVO

Assetto posturale e articolazioni

RESPIRAZIONE EMOZIONALE PROFONDA

La tecnica che ho ideato che lavora in profondità su tensioni fisiche, stress e ansia

OSTEOPATIA PEDIATRICA

Perché portare il tuo bambino dall’Osteopata e sintomi tipici

OSTEOPATIA E PATOLOGIE NEUROLOGICHE

L’Osteopatia oltre alla riabilitazione e fisioterapia

Richiedi informazioni o un’ appuntamento

OSTEOPATIA SOMATO-EMOZIONALE

La vera terapia con la quale risolvo a 360 gradi

OSTEOPATIA PER LO SPORTIVO

Assetto posturale e articolazioni

OSTEOPATIA PEDIATRICA

Perché portare il tuo bambino dall’Osteopata e sintomi tipici

OSTEOPATIA E GRAVIDANZA

Tutti i vantaggi nel trovare il giusto equilibrio in questa fase

RESPIRAZIONE EMOZIONALE PROFONDA

La tecnica che ho ideato che lavora in profondità su tensioni fisiche, stress e ansia

OSTEOPATIA E PATOLOGIE NEUROLOGICHE

L’Osteopatia oltre alla riabilitazione e fisioterapia

Affidati ad un professionista del settore

Sai, comprendo molto bene la tua situazione attuale, come ti dicevo ci son passato anch’io da paziente , ed oggi, è la condizione che mi riferiscono tutte le persone che ogni giorno giungono da me, consigliati da amici e parenti, che a loro volta hanno risolto definitivamente il loro problema di fondo, modificando in maniera importante il proprio stato psico-fisico.

Sono anni, che noto nelle persone un certo smarrimento, dubbi e perplessità sulla possibilità di risolvere seriamente e definitivamente il proprio sintomo, a quale specialista affidarsi, quali consigli seguire e quali no, scegliere in maniera consapevole l’approccio migliore per sé stessi e per i propri cari .

Di solito le persone che si rivolgono a me, per la prima volta, hanno già effettuato terapie varie, fatto radiografie e risonanze magnetiche e molto spesso (purtroppo) preso farmaci molto potenti, che non hanno portato a nulla o a risultati deludenti .

Sono in molti a ricevere diagnosi incerte ed azzardate, o troppo spesso superficiali o pessimistiche che generano in questi soggetti solo molta confusione e precludono nella loro mente ogni possibilità di risolvere seriamente il proprio disturbo ed uscire dallo stato di malattia.

Vedi , in tutti questi casi, non si è raggiunto lo scopo , ovvero quello di aiutare le persone.

Non si è riusciti a fare centro sulle reali cause che hanno originato il disturbo, cioè non si è compreso da dove parta il problema, e cosa mantiene in piedi lo stato di sofferenza e di malattia.

Sarebbe bastato invece cambiare punto di vista e metodo di approccio, rivolgendo l’attenzione ai veri bisogni della persona, interrogando e analizzando il corpo,  resettarlo, rimuovendo i veri blocchi e ridargli un nuovo equilibrio.

Voglio portare la tua attenzione ancora sulla relazione che esiste tra causa e sintomo.

Ecco, tu hai un sintomo e per risolverlo bisogna per forza rivolgere lo sguardo alle vere cause.

Un farmaco, per farti un esempio agirà esclusivamente sul sintomo coprendo la reale causa che c’è a monte del tuo disturbo .

Pensaci, hanno dato al tuo problema un nome, una diagnosi e ti riconosci in questa diagnosi.

Ti hanno consigliato un integratore, un farmaco, oppure una terapia specifica o una soletta da mettere sotto il piede o ancora un Bite tra i denti.

Ma rifletti, la causa del tuo disturbo qual è?

  • L’origine del dolore è proprio in quella parte del corpo o potrebbe essere altrove?
  • Da dove parte realmente? Hai mai sentito parlare di dolori riflessi?
  • Cosa mantiene il tuo stato di malattia?
  • Perché non riesci più a ritrovare l’equilibrio di una volta?
  • Qual è il migliore approccio e la migliore strategia che puoi trovare ad oggi per risolvere veramente il tuo problema?

Io conosco le risposte a queste e a tante altre domande. Cosa che dovrebbe conoscere anche lo specialista di cui ti fidi e a cui ti affidi.

Ma se così non fosse, voglio dirti solo, occhio, pondera bene la strada che prenderai, perché la scelta dello specialista, i consigli che accetterai e il tipo di terapie che effettuerai, o non effettuerai, influenzeranno in maniera netta

LA TUA MENTE e il TUO CORPO

  • sull’idea e concetto di terapia;
  • sull’essere obiettivo sul tuo stato attuale di gravità del sintomo che riferisci;
  • sulle possibilità che esistono di guarire al 100% dal tuo disturbo;
  • sulle capacità reali, intrinseche, che hai di risolvere il tuo problema a partire da un determinato metodo che il professionista ti proporrà

Ricorda, ogni terapia è in funzione del professionista che la propone, delle sue conoscenze e del suo punto di vista soggettivo sul concetto di malattia e di guarigione .

Un chirurgo ti darà un parere da chirurgo.

Un medico di base molto probabilmente ti consiglierà un farmaco o uno specialista.

Lo specialista si sbilancerà e farà diagnosi solo dopo aver visto una rx o una risonanza magnetica.

Un fisioterapista ti consiglierà delle terapie che agiranno solo sul sintomo.

Un Osteopata “strutturalista” , manipolerà solamente le tue vertebre, dandoti un beneficio limitato nel tempo, agendo solo sull’aspetto meccanico del tuo corpo, e tu non sei una macchina.

Perciò è necessario che il terapeuta abbia ampie vedute, senso critico, si occupi di te a 360 gradi, per darti il meglio in chiave risolutiva.

Analizziamo insieme le caratteristiche del sintomo di molti miei pazienti che forse riguardano anche te.

Può capitare in effetti che il disturbo che riferisci è particolare.

Nessuno che riesce ad inquadrarlo perché magari si presenta quando meno te lo aspetti.

Ti blocca nel fisico e non riesci a collegarlo a nulla.

Qualcuno ti parla di ernie o protrusioni, altri parlano di problemi posturali o nervi compressi e ti consigliano di fare questo o quell’esame specifico o addirittura affrontare un intervento chirurgico .

Altri ancora riconducono tutto allo stress, ma non sanno come aiutarti se non attraverso farmaci soporiferi con effetti collaterali importanti.

Nessuno ha una soluzione certa per te,

ma tu hai sempre quel dolore,
quel disturbo acuto o cronico,
quel formicolio che ormai non c’è posizione che te lo migliori anzi,
molte volte con il riposo a letto peggiora,
oppure si accentua al risveglio al mattino o nello stare fermo in piedi o seduto di fronte ad una scrivania.

A volte i farmaci che ti hanno consigliato te lo attenuano per un po’, ma dopo qualche ora, sei punto a capo.

Sei forte, sopporti, quasi ti abitui alla condizione di dolore, ma a fine giornata sei distrutto, privo di energie.

Per gli altri la giornata è terminata, ma per te le sofferenze non sono ancora finite perché proprio la posizione disteso a letto non è delle migliori, anzi stai meglio se cammini o in movimento vero?

Certo, non per tutti, ma per molti è così.

Non abbandonare le tue passioni

Ti capisco perché hai sicuramente dovuto lasciare lo sport che amavi e praticavi per colpa di questa tua condizione,

o peggio ancora,

ti hanno detto di sospendere per un po’,

ma come hai ripreso il dolore si è fatto più vivo che mai,

senza darti delle spiegazioni, delle certezze su come risolvere e nessuna risposta sui tempi di guarigione,

lasciandoti da solo con mille dubbi e frustrazioni.

Diciamo le cose come stanno, il non risolvere il tuo problema, non ti fa dormire sonni tranquilli.

Le giornate continuano, fatte di lavoro, studio, figli e impegni familiari, ma non puoi riappropriarti del tuo corpo e quel dolore che non molla mai, ti stressa, ti rovina anche le cose belle, le relazioni con familiari, amici e colleghi.

Cos’è il dolore?

Vedi il dolore come ti accennavo prima, non è solo quello fisico, è tanto altro, interferisce soprattutto a livello psichico e sul tuo equilibrio emotivo.

Crea stress e tensioni che vanno ad installarsi nei vari strati dei tessuti corporei, modificando la tua postura, creando blocchi muscolari e articolari e tensioni al tuo sensibile sistema viscerale, alterando la funzionalità di organi importanti come stomaco, colon e fegato.

Il corpo e la persona nella sua globalità va in tilt, modificando il sistema ormonale metabolico ed emozionale.

Si perde la serenità interiore e lo stare bene con sé stessi e con gli altri.

Si svilupperanno tutta una serie di sintomi di difficile interpretazione per chi non è abituato a districarsi e analizzare in maniera dettagliata i vari compensi e adattamenti che il corpo genera anche in chiave psico-somatica .

Sono qui per aiutarti alla radice

Penso che i tempi siano maturi per divulgare un certo tipo di messaggio grazie all’esperienza sviluppata negli anni, il bagaglio di conoscenze acquisite e di clinica quotidiana, svolta ogni giorno, in anni di terapia manuale, su ogni paziente, su ogni patologia, anche molto gravi.

Il mio scopo è quello di darti sia un beneficio immediato, subito in prima seduta, che un beneficio duraturo nel tempo. 

Farti uscire dal problema nel modo più rapido ed efficace possibile,  permettendoti di ritrovare un nuovo equilibrio, il benessere e uno stato di salute ottimale.

Sbaglia chi pensa che ci si deve occupare solo del sintomo e della patologia.

Bisogna occuparsi delle persone e capire i limiti e i blocchi che il corpo manifesta, così da ripristinare le informazioni corrette all’interno del sistema mente – corpo, per poter vivere a pieno la vita che ognuno di noi merita di vivere.

Vedi la mia professione e in particolare il mio approccio in chiave somato-emozionale non rappresentano solo un lavoro per me, ma una passione profonda e una filosofia di vita che mi permettono di aiutare decine di persone ogni giorno. 

 Indipendentemente dal loro sintomo o patologia

Non dimentico mai che ho tra le mani la salute delle persone ed ogni giorno ho la possibilità di far ritrovare un nuovo equilibrio psicofisico che passi attraverso il corpo del paziente e l’uso sapiente delle mani .

Tutto questo per donare alla persona il benessere e la qualità di vita che tanto desidera. 

Il mio punto di vista

Oggi sono veramente indignato

/
Un famoso giornale promuove una pubblicità di una società che…

Mal di schiena EMOZIONALE

/
Ma un mal di schiena può essere di tipo Emozionale ? Certo,…

Ti spiego veramente perché fin'ora non hai risolto

/
Dottore ma qual'è la terapia migliore per risolvere il mio problema…

Sciogli le tue tensioni e.....

/
Oggi ho letto una pubblicità su un giornale : “Sciogli…

Osteopatia e manipolazione

/
HAI MAL DI SCHIENA? HAI DOLORE AL COLLO? SE PENSI…

Dottore come mai ho girato e fatto un sacco di visite, ma ancora non risolvo ?

/
“Dottore come mai ho girato e fatto un sacco di visite, ma…

Per informazioni o appuntamento  338 8072552

Casi studio

Vediamo insieme alcuni casi studio che grazie al mio approccio sono passati dalla condizione di dolore alla situazione di benessere e salute ottimale.